Curiosità

All’asta la Subaru Impreza WRC di Petter Solberg.

Conosciuta con il nome in codice “PRO-WRC 04008”, la Subaru Impreza WRC oggetto dell’asta fa parte dell’ottavo telaio costruito da Prodrive per la stagione 2004 del Campionato del mondo di Rally.

Palmarès sportivo

Dopo il suo debutto al Rally di Turchia, la vettura gareggiò al Rally del Giappone dove Solberg vinse 11 tappe terminando con più di un minuto di vantaggio sul secondo classificato, il “cannibale” Sébastien Loeb.

Dopo la vittoria al Rally di Giappone, la “PRO-WRC 04008” è tornata alla Prodrive in Inghilterra dove venne smontata e ricostruita per il Rally d’Australia.

Sfortunatamente Solberg fu costretto al ritiro e l’auto venne rimandata nuovamente in Prodrive e preparata per Colin McRae in occasione del Bettega Memorial Rally Sprint a Monza.

Restauro completo

Al termine del campionato del 2004 l’auto è stata venduta ad un team privato e registrata sotto il nome “UT53 SRT”. Dopo essere passata tra le mani di diversi proprietari, nel 2019  è tornata in Prodrive al reparto “Legends” per essere restaurata con le stesse specifiche usate per il Rally del Giappone del 2004.

Per fortuna Prodrive aveva conservato tutti i documenti originali ed è stato possibile replicare ogni aspetto dell’auto che vinse il Rally del Giappone del 2004.

Dalla posizione di guida e della pedaliera usata da Solberg ai settaggi delle sospensioni. E’ stato addirittura montato un telefono Nokia 6310, utilizzando in quel periodo per comunicare con il team nel parco assistenza.

Assieme all’auto viene consegnato anche un libretto con la storia e la descrizione dettagliata dei lavori più il certificato V5 ( una specie di certificato di immatricolazione), il FIA Gold Book e un set di pezzi di ricambio.

Questa Impreza è l’unica restaurata da Prodrive Legends ed è considerata come uno dei migliori e più importanti esemplari disponibili al mondo.

Il prezzo stimato oscilla tra i 450.000 e i 520.000 euro.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *