Auto Novità

Nuova AUDI RS 3: prezzi e caratteristiche

Arriva sulle strade la nuova Audi RS 3. L’inconfondibile sportiva tedesca si rinnova mantenendo motore e look firmato RS ma sarà ordinabile da agosto, con prime consegne a fine anno. I prezzi, per il mercato tedesco, partono da 60.000 euro.

ESTETICA

Audi ha sempre distinto il marchio RS con particolari specifici come paraurti e single frame, fanali a LED anteriori e posteriori.  Rispetto alla RS3 della generazione precedente è più larga di 33 mm all’anteriore e 10 mm al posteriore, con la presa d’aria su i passaruota anteriori,  cerchi da 19 pollici con la possibilità di montare pneumatici semi-slick Pirelli.  

I colori disponibili sono due: Kyalami Green e Kemora Gray, che sulla versione berlina possono essere abbinate al tetto nero lucido. Come optional sono disponili anche l’Alu-Optic Trim e dettagli esterni in carbonio. Al suo interno, troviamo il display da 12,3 pollici Virtual Cockpit e il sistema multimediale da 10,1 pollici firmati RS, volante sportivo con base piatta e pulsante per gestire le modalità di guida sportive.  

MOTORE

Confermato il motore a cinque cilindri 2.5 TFSI da 400 cv  e 500 NM di coppia massima con tecnologia RS Torque Splitter con due frizioni elettroidrauliche a lamelle, una per ogni semiasse posteriore ed  è in grado di distribuire la coppia tra le ruote posteriori  e in modo completamente variabile.

IL CAMBIO

Il cambio è a doppia frizione S tronic a 7 marce. L’accelerazione è 0-100 km/h in 3,8 secondi con velocità massima autolimitata da 250 km/h a 290 km/h. Presenti  7 modalità di guida: Comfort, Auto, Dynamic ed Efficiency, RS Individual, RS Performance ed RS Torque Rear.

 In modalità Comfort e Efficiency la trazione è integrale. Inserendo Auto, invece, c’é la ripartizione bilanciata della coppia, mentre in Dynamic la spinta viene indirizzata al retrotreno.

In RS Torque Rear ci si può divertire con delle derapate controllate mentre la configurazione RS Performance è riservata all’utilizzo in pista.

L’ASSETTO

Ecco l’assetto sportivo RS con nuovi ammortizzatori: l’ RS plus che prevede sospensioni a regolazione adattiva DCC (Dynamic Chassis Control). L’auto è inoltre dotata di sospensioni anteriori McPherson, sospensioni posteriori multilink a quattro bracci, nuova barra antirollio e sterzo progressivo con taratura RS.

Jessica Musolino

1988, imolese ma attualmente vivo nella zona di Reggio Emilia

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *